Affiliate marketing su Facebook: la guida completa

Vuoi guadagnare semplicemente pubblicando su Facebook?

Allora l’affiliate marketing su Facebook è quello che fa per te!

L’affiliate marketing su Facebook è un modo fantastico per aumentare le tue entrate. Con miliardi di persone che accedono al sito ogni mese, il tuo mercato di riferimento è molto probabilmente sulla piattaforma.

Hai solo bisogno di attirare i compratori.

In questo articolo vedremo come monetizzare i tuoi fans Facebook con i suggerimenti di Plannthat, andando ad analizzare in particolare:

– Perché è necessaria una pagina o un gruppo Facebook per l’affiliate marketing

– Come utilizzare gli annunci di Facebook per aumentare le entrate dei tuoi affiliati

– Cosa devi sapere sulla condivisione dei tuoi link Amazon e ClickBank sulla piattaforma.

Iniziamo!

Affiliate marketing su Facebook: la guida completa per iniziare

Passaggio 1: crea una pagina Facebook o un gruppo FB

Invece di inviare spam ai tuoi amici di Facebook con link ai tuoi partner affiliati, crea una Pagina aziendale Facebook o un gruppo.

È un modo semplice e GRATUITO per far crescere una base di fan affermata che è interessata a ciò che vendi.

Ecco come puoi costruire il tuo pubblico all’inizio:

– Invia un messaggio ai tuoi amici (SOLO se sai che potrebbero essere interessati. Non perdere tempo con persone che non sono il tuo pubblico di destinazione).

– Invia un’email al tuo elenco di contatti e fai sapere loro che hai creato una pagina aziendale o un gruppo su Facebook

Per altri suggerimenti leggi: 5 tattiche per far crescere il tuo gruppo Facebook

Passaggio 2: Coinvolgi il tuo pubblico, quindi promuovi

Indovina un po’? A nessuno piace la pubblicità.

Pensa al gran numero di spot televisivi o agli annunci impossibili da saltare su YouTube. È un’esperienza non piacevole che non vedi l’ora di superare, così puoi tornare a guardare il tuo programma preferito.

Lo stesso vale per l’affiliate marketing.

Se desideri un’attività di affiliazione Facebook di successo, devi affermarti come un’autorità e costruire una relazione con il tuo pubblico.

In questo modo, quando pubblichi un annuncio, i tuoi fan saranno molto più aperti ad esso perché apprezzano la tua opinione e si fidano di te.

Quindi, come si sviluppa l’engagement su Facebook?

Usa la regola 80/20.

– L’80% dei tuoi post è educativo o divertente e CONDIVISIBILE.

– Il 20% dei tuoi post è promozionale.

Dovresti cercare di creare il maggior valore possibile per il tuo pubblico con ogni post. Che si tratti di un post sul blog che può aiutare a risolvere un problema o di un quiz divertente per costruire un rapporto.

Puoi fare un ulteriore passo avanti e creare un opt-in gratuito per incoraggiare il coinvolgimento e costruire la tua lista e-mail allo stesso tempo.

3. Usa gli annunci di Facebook

C’è solo così tanto che puoi ottenere con i post di Facebook organici.

Non è un segreto che il gigante dei social media sia una piattaforma pay-to-play e se vuoi crescere più velocemente e fare più soldi in un arco di tempo più breve, dovresti investire in Facebook Ads.

Con alcuni annunci mirati, puoi creare un pubblico coinvolto in un paio di settimane. Con miliardi di utenti attivi e una piattaforma di annunci robusta, puoi approfondire gli eventi della vita come impegni e dati demografici di base come età, sesso e paese.

Più sei specifico sul tipo di persona che stai cercando di attirare, più è probabile che tu possa vedere un ritorno sull’investimento (ROI) dai tuoi annunci di Facebook.

Suggerimento: non è possibile promuovere link di affiliazione diretti. Utilizza gli annunci di Facebook solo per aumentare il tuo pubblico o inviare traffico a un post di blog con link di affiliazione.

Suggerimenti per promuovere i tuoi link di affiliazione su Facebook

Dichiarazioni di non responsabilità sull’affiliate marketing

Secondo la Federal Trade Commission (FTC), è necessario divulgare i tuoi sforzi di marketing di affiliazione. Il modo migliore per farlo è aggiungere quanto segue al tuo post di Facebook:

“Questo post contiene link di affiliazione. Potrei ricevere una piccola commissione se fai clic sui link dei prodotti e fai un acquisto”.

Affiliate marketing su Facebook con Amazon

Come gigante della vendita al dettaglio online, Amazon è un punto di riferimento per molti rivenditori di affiliati. Con un programma di affiliazione di facile utilizzo, puoi guidare le vendite a milioni di prodotti e guadagnare una commissione di riferimento fino al 10%.

Quindi cosa devi sapere sui link Amazon su Facebook?

Amazon non consente agli affiliati di promuovere post di Facebook che contengono link di affiliazione.

Ciò significa che è giusto al 100% creare un post di Facebook con un link di affiliazione, ma non puoi potenziarlo con Facebook Ads. Se lo fai, e vieni scoperto, ti ritroverai escluso dal programma.

L’unico modo per aggirare il problema è creare un post sul blog che contenga i tuoi link di affiliazione e promuoverlo con Facebook Ads.

Utilizzo degli affiliati ClickBank su Facebook

Un altro rivenditore che ha una vasta rete di affiliati è ClickBank. Con un tasso di commissione allettante fino al 75%, è uno dei preferiti dagli esperti di affiliate marketing.

Quindi, come puoi sfruttare ClickBank con Facebook?

È un po ‘complicato.

Non sei autorizzato a promuovere link ClickBank sui tuoi post o annunci di Facebook. Anche nascondere i tuoi collegamenti con Bit.ly non funzionerà poiché Facebook ha contrassegnato tutti i collegamenti dal sito come non sicuri e offensivi.

L’unico modo per utilizzare ClickBank e Facebook è creare un contenuto di tua proprietà (come un post sul blog o una pagina di destinazione) e promuoverlo sulla piattaforma.

In conclusione

Facebook è un’eccellente piattaforma per aumentare le entrate dei tuoi affiliati, ma dovrai concentrarti sulla costruzione di rapporti e fiducia per il successo a lungo termine.

Per ricapitolare, se si desidera avere successo con l’affiliate marketing su Facebook, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

– Crea una comunità (pagina o gruppo).

– Attira Mi piace e follower organici con contenuti a valore aggiunto.

– Promuovi i tuoi post o la pagina con Facebook Ads per crescere più velocemente.

– Costruisci una relazione con i tuoi follower.

– Promuovi i tuoi link Amazon o ClickBank creando un contenuto che possiedi e condividendolo su Facebook.

Share this post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *