Come Scaricare Storie Instagram Online: 3 Modi Possibili

Instagram ha avuto un enorme successo da quando è entrato a far parte dell’universo di Mark Zuckerberg, con più di tre miliardi di account in tutto il mondo, un numero in continua crescita.

Le Instagram Stories sono il contenuto più utilizzato dagli utenti per creare brevi video, pubblicare foto e interagire con i propri followers.

Tuttavia, se hai visualizzato una Storia su Instagram, trascorse le 24 ore, non potrai più vederla, a meno che l’utente non l’abbia inserita nella sezione dei contenuti in Evidenza.

Se stai leggendo questa guida è perché hai bisogno di sapere come fare per scaricare Storie Instagram Online. Nei paragrafi successivi, cercheremo di rispondere in modo esaustivo, proponendo tre metodi possibili per farlo.

Cosa sono le Instagram Stories?

Le Instagram Stories o ig Stories, sono brevi foto o video che hanno una pubblicazione limitata alle 24 ore successive.

Lanciate nell’estate del 2016, nel corso del tempo, hanno avuto continue evoluzioni ed oggi sono diventate il mezzo più utilizzato dagli utenti.

Quando pubblichi una Storia, nella parte superiore del feed di Instagram viene mostrata la tua immagine di profilo, affiancata da quelle delle persone che segui.

Aprendo la Storia, puoi scoprire chi ha guardato il contenuto. Puoi anche rendere privata la Storia tramite le impostazioni della stessa, oppure, limitare la visualizzazione a qualche utente specifico.

Se imposti il profilo come privato, ad esempio, solo i tuoi followers Instagram potranno visualizzare la Storia.

Inoltre, se hai anche aggiunto un hashtag o un adesivo sulla posizione, il tuo contenuto potrebbe anche apparire in hashtag o nelle pagine relative alla posizione.

Quando pubblichi una Storia, puoi utilizzare la fotocamera in tempo reale, scattare una foto, applicare dei filtri e pubblicarla. Oppure, puoi prendere il contenuto dalla libreria, apportare le modifiche e pubblicare. Stessa cosa vale per i video.

Inoltre, puoi aggiungere emoticon, Gif, filtri, fare domande, inserire sondaggi e tanto altro per interagire con i tuoi followers.

4 consigli per ottimizzare le tue Instagram Stories

Vuoi ottenere il massimo dalle tue Storie su Instagram? Quello che devi fare è offrire contenuti interessati, che stimolino la curiosità del pubblico e lo invoglino a partecipare alla tua community.

Ecco 4 consigli utili per pubblicare delle Instagram Stories interessanti.

  • Varia i contenuti: non limitarti a delle foto o dei video simili tra loro. Cerca di proporre ogni volta cosa nuove, con scatti originali e donagli un tocco personale.
  • Presta attenzione alla qualità dell’audio: se stai registrando un video in mezzo alla folla, sarà difficile ascoltare. In base al contenuto che stai pubblicando, valuta la qualità dell’audio.
  • Valuta la quantità di pubblicazioni: se sei un influencer, avrai necessità di pubblicare spesso i tuoi contenuti. In caso contrario, cerca di non essere eccessivo, pubblicando una foto un video ogni 10 minuti, i tuoi followers potrebbero stancarsi e iniziare a saltare la visualizzazione delle tue Storie.
  • La tua Storia su Instagram deve essere interessante e in grado di attirare l’attenzione degli utenti. Puoi arricchirla con musica, adesivi ed effetti messi a disposizione dal social network.

Infine, ricordati che puoi condividere le tue Storie anche su Facebook, funzione che avviene automaticamente, con la possibilità di disattivarla manualmente su ogni singola pubblicazione, oppure, dalle impostazioni generali.

Come fare il download Instagram Stories

Prima di vedere i 3 metodi per scaricare le Storie Instagram sul tuo smartphone, cerchiamo di capire cosa succede se si prova a fare uno screenshot.

Download Instagram Stories: lo screenshot funziona?

Vuoi scaricare una IG Stories online di un utente? Gli screenshot potrebbero essere la soluzione più veloce ma, attento alla privacy.

Apri la Instagram Stories, ferma con il dito e poi esegui la combinazione dei tasti del tuo smartphone per effettuare uno screenshot.

La troverai nella tua galleria come foto e potrai utilizzarla come preferisci. Tuttavia, dovrai fare attenzione: quando effettui uno screenshot di una Storia, Instagram invia una notifica all’utente che, in teoria, viene a conoscenza della tua azione.

Inoltre, ricorda che i contenuti pubblicati dagli altri utenti non appartengono a te, per cui, dovrai prenderti la responsabilità nel caso in cui diffonderai lo screenshot.

Download Storie Instagram: scattare una foto con un altro dispositivo

È un trucco molto diffuso, soprattutto da chi non vuole correre il rischio di farsi beccare con gli screenshot.

Apri la Storia dell’utente che vuoi salvare e bloccala col dito, poi prendi un altro smartphone e scatta una foto dello schermo.

È una procedura semplice, che non lascerà traccia del tuo passaggio e della tua azione di acquisire la Storia.

L’unico aspetto negativo è che per ottenere la Instagram Stories dovrai disporre di un altro device.

Download Instagram Stories: scaricare le Storie dal proprio profilo

T’interessa anche sapere come puoi scaricare le tue Storie sul cellulare? Instagram permette di fare questa operazione direttamente dalla sua applicazione ufficiale.

I passaggi da fare sono pochi e semplici: accedi al tuo profilo Instagram dall’app, vai sulla tua Storia che desideri scaricare e clicca sulla freccia verso il basso per salvarla sul tuo dispositivo.

3 modi online per scaricare le Storie Instagram degli altri utenti

Se esistono questi due trucchi di cui ti abbiamo parlato, perché dovresti voler scaricare le Storie Instagram con altri mezzi?

La risposta è semplice: otterrai le Instagram Storie in alta qualità e potrai scaricare video, cosa non possibile facendo screenshot e foto.

Puoi scaricare le Storie utilizzando il pc o lo smartphone, grazie a diverse soluzioni a disposizione.

4kStoGram

4kStoGram è un programma che puoi scaricare da internet e installare sul pc. Ha un’interfaccia intuitiva che ne rende l’utilizzo molto semplice.

Il software richiederà le tue credenziali di accesso a Instagram per poter effettuare la configurazione necessaria.

Dopo aver compilato tutto e salvato le impostazioni, potrai ottenere tutte le Storie sul tuo pc all’interno della cartella Downloads che hai selezionato nelle impostazioni.

Inoltre, se lasci attivo il programma, questo controlla ogni 5 minuti se ci sono nuove Storie Instagram e in caso, verranno scaricare automaticamente.

InstaStory

InstaStory è una web app con la quale puoi scaricare le Storie tramite una pagina web. Il limite però è che puoi effettuare il download solo se il profilo Instagram è pubblico, per questo motivo non occorre fare login con le credenziali del proprio account.

Dopo esserti collegato a questa web app, devi solo inserire l’username del profilo nella casella posta al centro della pagina e poi cliccare su Scarica Instagram Stories e, dopo pochi secondi, appariranno sotto.

Ogni Storia ha un pulsante Download che ti permette di salvarla sul tuo dispositivo. Grazie a questa possibilità, puoi scegliere singolarmente le Storie da scaricare.

Story Saver for Instagram

Questa applicazione è destinata agli utenti con dispositivo Android e, consente di effettuare il download delle Storie su Instagram in pochi secondi.

Puoi scaricarla direttamente dal Google Play Store. Ha un’interfaccia intuitiva e minimale, dopo aver inserito i dati del tuo account, ti vengono mostrati tutti gli utenti che segui dal tuo profilo.

Selezionando un utente, puoi accedere a tutte le sue Storie e salvarla direttamente sul dispositivo facendo un tap lungo e poi scegliendo la voce Save dal menù che compare.

È possibile anche fare il Repost per postare il contenuto selezionato, oppure, Share per condividere la Storia su altri canali, via e-mail e WhatsApp.

Scaricare Storie Instagram da iOS

Se possiedi un iPhone puoi utilizzare l’applicazione gratuita Story Reposter, che ti permetterà di scaricare le Storie con facilità sul tuo dispositivo. È disponibile anche la versione PRO a soli 3,99 dollari.

Con questa app puoi cercare e visualizzare le storie Instagram di nascosto e in anonimo, il che vuol dire che nessuno noterà il tuo nome nell’elenco delle views.

Non dovrai accedere al tuo account Instagram, ma dovrai consentire l’accesso dell’app alla libreria di foto dell’iPhone. Per farlo vai sulle Impostazioni del telefono.

Come usare l’app? Inserisci il nome dell’utente o un handle di Instagram e dalla pagina di ricerca, scegli il profilo, ti comparirà un elenco di tutte le Storie che sono state pubblicate nelle ultime 24 ore, sia di foto che di video.

Seleziona quella che desideri scaricare tramite il pulsante Condividi > Salva Immagine o Salva Video.

Puoi salvare le Instagram Stories solo dei profili pubblici, ma ciò che puoi fare non si limita solo a questo.

Infatti, con Story Reposter puoi anche fare il repost di immagini e video su Instagram, condividerli su Facebook e Twitter e con qualsiasi altro servizio di condivisione disponibile del tuo iPhone, compresi WhatsApp e iMessage.

Per poter accedere a queste ulteriori voci, ti basterà fare un tap su “altro” e poi scegliere dall’elenco dove condividere.

Il lato negativo di quest’applicazione è che non ti compariranno automaticamente le nuove storie inserite dalle persone che segui. Inoltre, se cerchi storie di più utenti diversi, dovrai farlo singolarmente.

Scaricare Storie Live su Instagram

Infine, ci sono le live all’interno delle Storie, queste possono essere salvate esattamente allo stesso modo di come scarichi foto e video.

Infatti, la storia può essere scaricata come un normale video, tenendo però presente che le Instagram Stories live possono essere più lunghe e occupare maggiore spazio sul dispositivo.

Altro metodo per scaricare una diretta è quella di catturarla mentre viene riprodotto sul dispositivo. Ci sono diverse app che permettono la registrazione dello schermo sia per smartphone, che per pc.

Ad esempio, i Mac Desktop da iOS 11 Control Center hanno integrata una funzione di registrazione, per cui non occorre un app di terze parti.

Se vuoi registrare lo schermo da iOS, puoi usare l’app gratuita Screen Recorder; mentre per Android, tra le migliori c’è DU Recorder che, oltre a registrare lo schermo, permette anche di editare il video tramite diverse funzioni.

Download Instagram Stories: in sintesi

Puoi scaricare le Storie su Instagram in qualunque momento, tramite tutti i dispositivi mobili e desktop che hai a disposizione.

Ciò che è davvero importante, al fine di ottenere la Storia, è che l’account dell’utente non sia impostato su Privato. In tal caso, se non sei un suo followers, non potrai accedere a nessun tipo di contenuto.

Puoi salvare le Storie Instagram tramite:

  • Screenshot
  • Applicazioni per Android e iOS
  • Software per desktop
  • Web App

Ricorda di non divulgare il contenuto da te salvato, senza il consenso dell’autore.

Consiglio finale: tra i metodi suggeriti per il download delle Instagram Stories, ti consigliamo le web app gratuite, perché ti permettono di raggiungere il tuo obiettivo senza dover installare software di terze parti sul tuo dispositivo.

Share this post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *